Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
07/07/2020 11:17:00

Giovane calciatore siciliano ex Juventus muore per un aneurisma

E' morto Giuseppe Rizza.  Aveva 33 anni

Calciatore. Difensore. Siciliano di Noto, era cresciuto nelle giovanili della Juventus, insieme a Marchisio, De Ceglie e Giovinco. In carriera aveva giocato per Juve Stabia, Livorno, Arezzo, Pergolettese e Nocerina. Da ultimo era tornato nella sua Noto. Da un mese era ricoverato all’Ospedale Cannizzaro di Catania per un aneurisma cerebrale.

Si era svegliato dal coma e aveva fatto ben sperare i suoi familiari in merito ad una completa guarigione che purtroppo non è mai avvenuta a causa di un peggioramento improvviso delle sue condizioni di salute.