Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il 2020 dei Carabinieri di Trapani. Il bilancio del comandante Vitagliano

Rapine e furti calano del 30 per cento rispetto all'anno precedente. Il dato positivo lo ha fornito il comandante provinciale dei carabinieri di Trapani, colonnello Gianluca Vitagliano, facendo un bilancio dell'attività svolta nell'anno che sta per finire. Ma nel 2020 i carabinieri non sono stati impegnati soltanto nell'azione di prevenzione e repressione della microcriminalità e della criminalità organizzata. La fase pandemica, infatti, ha avvicinato i militari alla gente comune, soprattutto a quelle persone in difficoltà. Ce ne parla il colonnello nell'intervista concessa, questa mattina, a Tp24.

 |   |  Inizio  1 2 3 4   Fine