Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Mafia. Confiscati i beni degli Adamo a Castelvetrano

Confisca di beni per 4,5 milionidi euro per gli Adamo di Castelvetrano, sui quali gli investigatori avevano messo gli occhi addosso da tempo. La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un decreto di confisca emesso dalla Sezione Penale e Misure di Prevenzione del Tribunale di Trapani che ha riguardato l’intero patrimonio riconducibile a Marco Giovanni Adamo e al figlio Enrico Maria (che fu anche assessore e componente del Consiglio comunale di Castelvetrano), imprenditori originari di Castelvetrano attivi nel settore del movimento terra e dell’edilizia.

 |   |  Inizio  1 2 3 4   Fine