Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Il Covid, il museo della Radiologia, e l'Università. Intervista a Massimo Midiri

Al mondo ci sono pochissimi Musei della Radiologia, a Palermo al Policlinico Paolo Giaccone nasce nel 1995 e in quella esposizione ci sono apparecchiature del 1700, dai primi tubi catodici alla raccolta di tavoli di comando. In quei corridoi c’è il silenzio di chi deve rispettare la storia, la scienza, i progressi. Il reparto di radiodiagnostica del Paolo Giaccone di Palermo è diretto dal professore Massimo Midiri. Con lui abbiamo fatto il punto sul Coronavirus, sul museo della Radiologia, e sul rettorato all'Università di Palermo, per cui è in corsa.

 |   |  Inizio  1 2 3 4   Fine