Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi

Stefano Pellegrino: "Ecco cosa stiamo facendo per il porto di Marsala"

Una infrastruttura strategica, fondamentale. Della quale si parla da anni, ma non sono mai state trovate soluzioni concrete. Adesso qualcosa si muove per il porto di Marsala, per dare dignità ad una infrastruttura che contribuirebbe in maniera determinante allo sviluppo economico della città. Di recente, infatti, grazie al finanziamento da circa un milione di euro la Regione Siciliana ha avviato la procedura di progettazione del nuovo porto di Marsala. E un contributo fondamentale a questa nuova e determinante spinta per la realizzazione dei lavori arriva dal deputato regionale Stefano Pellegrino che spiega cosa si sta facendo per il porto di Marsala. “Abbiamo trovato una situazione disastrosa. Da decenni c’era un disinteresse politico, sociale e anche culturale. C’era scarsa attenzione sul porto di Marsala. Noi abbiamo cercato di individuare il porto come volano per l’economia, per sostenere i pescatori, i cittadini marsalesi e della provincia che hanno bisogno di questo bacino strategico”. (Spazio autogestito)

 |   |  Inizio  1 2 3 4   Fine